PROGETTI 2018

 

I progetti 2018  ripetono quelli degli anni precedenti . 

 

 

" L'aiuto più importante "

 

Ogni Quaresima, su indicazione dei missionari, proponiamo una serie di progetti in favore della missione di Meki.

Abbiamo deciso questo per dare la possibilità a chi contribuisce con un'offerta di scegliere personalmente la specifica destinazione del denaro, assicurando insieme l'importanza di ogni intervento.

L'invio di denaro destinato ai progetti è il modo più efficiente per aiutare la missione di Meki, visto l'altissimo costo della spedizione diretta di materiale.

Il denaro raccolto raggiunge interamente la missione per via bancaria insieme ad un dettagliato elenco delle offerte e delle relative destinazioni, il cui arrivo è successivamente confermato dai missionari.

 

Clicca qui se vuoi sapere come fare la tua offerta.

Ecco i progetti proposti per quest'anno:

 

[Progetto acqua]  [Adozioni a distanza]  [Microprogetti]  [Intenzioni SS.Messe]

 

PROGETTO SCUOLA

L' intervento è richiesto direttamente dal Vicariato. Infatti il  modo più efficace di migliorare la condizione del paese è l'educazione dei bambini. Questo vuol dire cercare di offrire  a tutti i bambini la possibilità di frequentare la scuola. La cifra  per un bambino è di   10 euro al mese.  Per l'asilo, che comprende un pasto per il bambino occorrono 12 euro al mese. 

L'adozione mensile di una classe è di :

per la 1° e 2° classe 420 euro.

dalla 3° alla 12° classe 480 euro

per l'asilo 720

Anche in questo caso, come in tutti quelli che comportano grosse somme si può dare un contributo più basso in base alle proprie disponibilità. 

 

PROGETTO ACQUA (ACQUEDOTTO)

 

 

LA CARENZA DI ACQUA UCCIDE

 

Non è raro a Meki assistere a scene come quella raffigurata nella foto.

Donne e bambini sono costretti a raccogliere l’acqua dovunque, spesso dalle pozzanghere fangose che si trovano ai margini delle strade.

L’acqua è molto scarsa a Meki e quel poco che si trova non è potabile o addirittura è veicolo di infezioni. Come l’acqua del fiume, inquinata dal bestiame che vi si abbevera, o l’acqua dei pozzi scoperti, dove capita che piccoli animali cadano dentro e muoiano infettandola.

La carenza di acqua significa malattie e morte.

 

 

 

 Per fornire acqua potabile la Missione, tenendo conto di quanto sollecitato dalle autorità locali, hanno modificato quanto avvenuto per il passato. Infatti non sono più richiesti i singoli pozzi ma  si intendono utilizzare le acque dei fiumi e dei laghi. Questo prevede però la costruzione di canali ed impianti di deviazione e successivi impianti di potabilizzazione.

 

 

Il contributo a questo progetto è di 700 euro;

     Ovviamente si può contribuire anche con una somma inferiore o, meglio, raggruppare più offerenti.

 

ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO !

 

 


 

 

ADOZIONI A DISTANZA

Le adozioni sono il modo migliore per aiutare la gente di Meki, soprattutto nei momenti di emergenza.

 

PER UN BAMBINO

€ 15 al mese

Con meno di 50 centesimi al giorno per un mese dai ad un bambino di che vivere...

...e gli dai la possibilità di essere il futuro del suo popolo.

 

PER UN SEMINARISTA O NOVELLO  SACERDOTE

€ 20 al mese

Fino ad oggi tutti i sacerdoti consacrati nel Vicariato di Meki sono potuti arrivare a questo traguardo anche grazie alle adozioni che li hanno seguiti durante tutto il loro periodo di studi.

I sacerdoti grazie all'istruzione, allo spirito di sacrificio e alla carità evangelica sono i primi attori nel sostegno e nella promozione umana. Per questo ci sembra importante promuovere questa progetto.

Oltre a questi possono essere adottati sacerdoti che faranno parte dei Missionari della Consolata. Questi ultimi potranno essere impiegati non solo in Etiopia ma in altri  paesi  del mondo.

 

PER UN'ASPIRANTE SUORA

€ 20 al mese

Aderire a questo progetto significa condividere il progetto di Promozione della donna: un progetto quanto mai essenziale in Etiopia. Grazie all'istruzione che le suore ricevono e all'attività di aiuto che svolgono presso la missione, esse diventano simbolo ed esempio del potenziale femminile.

 

BORSA DI STUDIO "PADRE CLAUDIO MARONATI"

offerta libera

Adozione integrale di un seminarista religioso per tutta la durata degli studi presso le missioni.

 


 

AIUTO AL SEMINARIO DI PADRE ANTONIO NTENZIONI SS. MESSE

offerta libera

Il denaro è destinato alla formazione di nuovi missionari della Consolata .

 


 

INTENZIONI SS. MESSE

€ 10

Il denaro è destinato al sostegno dei sacerdoti e delle parrocchie.

 


 

 

MICROPROGETTI

 

CIBO PER CHI HA FAME

€ 20 al mese

Cibo per un bambino o una persona povera.

 

MEDICINE E CIBO PER UN MALATO

€ 30 al mese

Medicine, visite mediche e assistenza.

 

SEMENTI PER UN CONTADINO

€ 80 all'anno

Fabbisogno annuale di sementi (grano, granoturco, orzo e thief) per una famiglia.

 

UN BUE PER L'ARATURA DEI CAMPI

€ 180

Per dare la possibilità ai contadini di continuare a coltivare la propria terra. Ci ha indicato Padre Monti:

 

« I contadini hanno in genere un piccolo appezzamento di terra con uno o più buoi per l’aratura e i lavori agricoli (trattori non ce ne sono).

Quando mancano le piogge, come è avvenuto di recente, viene a mancare anche il foraggio per alimentare i buoi e, non avendo denaro per comprarne, i contadini sono costretti a vendere gli animali. Ma poiché senza buoi la terra non può essere coltivata rinunciano anche a quella dandola in affitto per un contributo in denaro o in cereali spesso limitatissimo. I contadini privi della terra, scappano in città dove vivono alla giornata.

Il nostro progetto consiste nel dare un bue (in comune con 2 o 3 famiglie), per aiutare queste famiglie a ritornare in campagna per lavorare la loro terra. »

 

ATTREZZI PER IL LAVORO MANUALE

€ 35

Attrezzi essenziali per un contadino (zappa, pala, piccone...).

 

PROGETTO DONNA

€ 30 per ogni intervento

Questo progetto rientra in quello più grande di Promozione della donna. Attraverso un deposito in denaro si vuole permettere alle donne (sposate o non) di procurarsi qualche entrata con piccole attività commerciali. La vita delle donne a Meki è spesso vincolata a quella dell'uomo (padre o marito), e quando uno di essi è assente molte ragazze sono obbligate a prostituirsi per guadagnare qualcosa. Con questo progetto vogliamo favorire l'indipendenza economica delle donne.

Ecco una lista delle diverse attività proposte: 

- Produzione e vendita di verdura.

- Acquisto galline e vendita di uova.

- Acquisto stoffa da ricamare e da vendere.

- Acquisto farina e zucchero per produzione e vendita di dolciumi e frittelle.

 

PROGETTO CASA

€ 550

Per acquistare un pezzo di terreno e parte del materiale per la costruzione della casa ai più poveri. Il costo di questo intervento è molto più alto che per il passato perchè il tipo di casa richiesto è molto migliore e non è un "tukul".

 


 

 

COME FARCI PERVENIRE LE OFFERTE

 

Consegnando la somma  direttamente a:

 

 

 Paola Maronati - Via Leopardi 15  20010 Ossona (MI)  tel. 02 9010268

 Ermanno Giorgio - Via Ticino 2  20010 Ossona (MI)  tel. 02 9010613

 

 E' opportuno preparare la causale dell'offerta  e cioè:  nome progetto, periodo coperto (per progetti mensili), intenzioni (in caso di SS. Messe).

 

 

  Consegnandole di persona :presso il banchetto tenuto dal Gruppo nell'ultima domenica di Novembre sul sagrato della chiesa parrocchiale di Ossona.

                                             

 

E' buona cosa segnalare: nome progetto, periodo coperto (per progetti mensili), intenzioni (in caso di SS. Messe).

Qualora il progetto sia omesso o non venga indicato correttamente il Gruppo utilizzerà l'offerta per finanziare il progetto al momento più urgente.

 

 

ANCHE IL PIU' PICCOLO CONTRIBUTO PUO' ESSERE IMPORTANTE !

 

 


aggiornamento pagina: 6 novembre 2018